Allacciate le cinture. I segreti del volo raccontati da un by Pietro Pallini

By Pietro Pallini

Show description

Read or Download Allacciate le cinture. I segreti del volo raccontati da un pilota PDF

Best italian books

Additional info for Allacciate le cinture. I segreti del volo raccontati da un pilota

Example text

E lì, con il bilancino del paziente farmacista, metto nel conto tutti i dati di cui dispongo… e non sono pochi: carico dell’aereo, vento, temperatura e pressione dell’aria, lunghezza e quota della pista, tipo di neve o ghiaccio che la ricopre, spessore del manto nevoso e quella che noi chiamiamo «azione frenante», e che altro non è che un numerello che esprime la scivolosità della superficie della pista. Sono calcoli che si fanno tre volte: per gli aeroporti di partenza e di arrivo, naturalmente, e per quello, di cui soprattutto in questi casi non si può fare a meno, dove andare ad atterrare se per una qualsiasi ragione dovesse essere impossibile farlo alla destinazione prevista.

Quando cala la nebbia «Cala novembre e le inquietanti nebbie gravi coprono gli orti», canta il grande Francesco Guccini… e, aggiungo io, coprono pure gli aeroporti. E anche in questo caso (senza con ciò voler paragonare il mio povero talento a quello, immenso, del «maestrone di Pavana») l’aggettivo «inquietante» ben si attaglia all’argomento. Sì, perché nebbia è sinonimo di ritardi, dirottamenti e cancellazioni che si abbattono come tegole sulla testa di chi viaggia: coincidenze saltate, altri voli persi, appuntamenti da cancellare o riprogrammare, vacanze che sfumano e, nella migliore delle ipotesi, il rientro a casa con ore di ritardo.

E poi ce l’abbiamo quasi fatta, e tra poche miglia si apre davanti a noi una rassicurante zona priva di macchie di qualsiasi colore, quando una delle nuvole in mezzo alle quali stiamo volando si illumina come una gigantesca abat-jour… troppo vicino, gli siamo passati troppo vicino… e magari un fulmine, invece di scaricarsi a terra, decide che anche quel pezzo di metallo che sta passando li accanto è un bersaglio degno della sua furia. Questione di un attimo: un gran botto, un bagliore accecante, l’aereo che sobbalza come impazzito.

Download PDF sample

Rated 4.96 of 5 – based on 24 votes